Preparazione Concorso Docenti Non Abilitati

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha emanato il Decreto Legislativo 13 settembre 2017 n. 59 grazie al quale è stato introdotto un nuovo strumento di selezione dei docenti. Questo nuovo metodo comprende una prima prova selettiva da superare che consiste nel concorso e successivamente è previsto il cosiddetto percorso FIT (Formazione iniziale e tirocinio). Quest’ultimo ha generalmente una durata triennale. A seguito del primo anno viene conseguito il diploma di specializzazione mentre il secondo e il terzo anno saranno finalizzati al conseguimento delle conoscenze e delle capacità necessarie ai fini del ruolo che verrà poi ricoperto.

Per quanto riguarda il concorso si è avuto modo di vedere che si tratta più specificamente di un corso-concorso in quanto il concorso in sé ha una mera funzione selettiva.

Il concorso è destinato a tre categorie di soggetti: ai docenti che siano già abilitati all’insegnamento, a coloro che dispongono solo della laurea ma abbiano conseguito i 24 CFU/CFA richiesti dal Ministero al fine di soddisfare i requisiti per partecipare alla prova, e infine vi sono quegli insegnanti teorico-pratici che rientrano nella seconda fascia. Queste ultime due categorie riguardano i docenti non abilitati che però abbiano conseguito i 24 CFU/CFA o comunque abbiano tre anni di servizio.

Il concorso è suddiviso in una parte scritta e in una parte orale in quanto la commissione vuole verificare se il candidato è dotato di quelle conoscenze e competenze che sono richieste per l’insegnamento.Preparazione concorso docenti non abilitati

Per avere una buona preparazione e riuscire ad affrontare così nel miglior modo possibile il concorso, non ci sono solamente dei libri, dei manuali su cui studiare in quanto, online, sono disponibili dei corsi, svolti periodicamente, che forniscono appunto assistenza nello studio e nella preparazione delle prove d’esame. In particolare sono due i team di ricercatori che hanno collaborato per trovare le migliori soluzioni per una preparazione ottimale: Eurosofia e Anief.

Nel caso i candidati non avessero molto tempo da dedicare allo studio, sono state elaborate delle piattaforme online e dei webinar che possono aiutare a massimizzare il poco tempo a disposizione aiutando a conseguire degli ottimi risultati.

Il corso viene svolto con strumenti di e-learning attraverso la possibilità di consultare dispense o di partecipazione a delle videolezioni con eventuali esercitazioni e simulazioni delle prove d’esame. Tali piattaforme e-learning vengono messe a disposizione dei candidati 24 ore su 24. Sono articolate in 3 corsi-base a seconda appunto delle prove che devono essere superate sia per quanto riguarda quelle teoriche che per quanto riguarda quelle di pratica.

Ovviamente non si tratta di corsi che vengono effettuati gratuitamente, un minimo di investimento ci vuole. Non sono esercitazioni eccessivamente costose, certo però il prezzo varia a seconda di quello cui si è interessati, se solo alla preparazione delle prove scritte o anche alla preparazione delle prove orali, oscillando così il costo tra i 50 e i 100 euro. Se poi si è interessati ad una formazione più integrale è chiaro che il prezzo aumenti. Tutto dipende dai singoli corsi e webinar cui si intende partecipare.

Alla fine perché non investire un po’ di più, è del proprio futuro che si tratta.

Foto lentepubblica

One Reply to “Preparazione Concorso Docenti Non Abilitati”

  1. I absolutely love your website.. Great colors & theme.
    Did you create this amazing site yourself? Please reply
    back as I’m attempting to create my own personal site
    and want to find out where you got this from or just what the theme is named.

    Kudos!

Leave a Reply

Your email address will not be published.